Eloisa e la sua una storia d’amore

“Amo l’idea di riuscire nel mio piccolo a rendere il mondo un posto migliore. Questo vuol dire non seguire gli schemi che ci vengono continuamente imposti. Dovremo mirare all’evoluzione ricordandoci che è l’amore che move il sole e l’altre stelle”. Questo è quello che scrive Eloisa per spiegare il motivo della sua scelta.

Eloisa non è voluta rimanere indifferente davanti ad immagini come quelle di Omran, il bambino siriano estratto vivo dalle macerie durante l’ennesimo bombardamento nella città di Aleppo, difficile dimenticare lo sguardo perso nel vuoto e quel  volto sporco di sangue e polvere. Omran però è stato sicuramente più fortunato di Aylan, tristemente divenuto famoso per il suo corpicino abbandonato sulla spiaggia, morto mentre scappava da Kobane.

AiBi Siria

E’ per tutto questo che Eloisa è divenuta sostenitrice regolare di Ai.Bi. Amici dei Bambini, perchè era stanca di rimanere impassibile!

Eloisa ha festeggiato il 17 Febbraio il suo 30esimo compleanno, quindi non un anno qualsiasi, insieme ad idobu: l’obiettivo? Come ha detto la stessa festeggiata: “smuovere quanto più amore possibile”. La scelta è stata quindi di donare il compleanno alla stessa organizzazione per sensibilizzare anche le persone a lei vicine su una causa così importante.

Il compleanno è stato donato alla campagna Bambini in Alto mare – Emergenza Siria di Ai.Bi. Amici dei Bambini, sono stati raccolti 860 euro con l’aiuto di tanti amici e parenti di Eloisa.  Ad ogni donazione ricevuta la festeggiata ha detto: “è stato come soffiare via un po’ di polvere e paura da quei bambini”, quante emozioni incontrollate, tante ed indimenticabili.

 

 

Eloisa ha organizzato una festa in maschera ed ha festeggiato in grande stile il suo compleanno, ha reso partecipe anche il team di idobu per questa importante ricorrenza.

 

Perché chiedere donazioni e non regali materiali per il proprio compleanno non ti priva del divertimento, semplicemente lo moltiplica!

Grazie Eloisa per averci regalato queste indimenticabili emozioni!

 

Related Posts