Festival del Fundraising: presenti!

Ad un anno di distanza dal lancio ufficiale di idobu.org, non potevamo mancare al Festival del Fundraising organizzato dal 17 al 19 Maggio a Lazise (Verona).

Il Festival è il luogo perfetto per condividere le gioie e i dolori del proprio lavoro, per conoscere nuove tecniche e strategie di raccolta fondi ed è anche l’unico evento italiano che permette l’incontro di 800 esperti del settore. 

In tre giorni di Festival tante persone sono passate a trovarci allo stand di Metadonors, abbiamo condiviso e spiegato questa idea del festeggiare un compleanno in maniera totalmente solidale, abbiamo illustrato alle organizzazioni che si tratta di un nuovo modo di fare raccolta fondi, senza vincoli o costi di registrazione.

La speranza è di aver trasmesso tutto il nostro l’entusiasmo, perché a questa idea noi ci crediamo e siamo convinti possa davvero facilitare la raccolta fondi nonché rendere più speciale il compleanno di ogni singola persona.



Per chi ancora non lo sapesse al Festival ci siamo
presentati con l’Enigmistica del Fundraising… un modo simpatico per mettere alla prova le proprie capacità sulla raccolta fondi, indovinate un po’, c’era anche idobu da colorare! Per chi si fosse perso questa edizione speciale, non esiti a contattarci, saremo ben lieti di condividere questi giochi!

Ma tornando seri, idobu ha festeggiato una sorta di primo compleanno, quindi non ci resta che chiederci: cosa è cambiato dal lancio ufficiale dell’anno scorso?

45 organizzazioni si sono iscritte sulla piattaforma, 60 compleanni sono stati donati, 245 donazioni sono state fatte a sostegno di buone cause, per un totale di 8000 euro raccolti.

C’è ancora molta strada da fare, lo sappiamo… ma non vi sembra pur sempre un ottimo inizio?

 

 

Nel frattempo abbiamo avuto modo di intervistare il grande Valerio Melandri, direttore del Master in Fundraising  per il nonprofit e gli enti pubblici di Bologna, nonché ex presidente dell’Associazione Festival del Fundraising; a breve pubblicheremo il suo interessante punto di vista sulla raccolta fondi al 2017.

 

 

Related Posts